Logo Università degli Studi di Milano



 
 

Development of an innovative user-friendly colorimetric biosensor based on aptamerfunctionalized nanomaterials for the detection of staphylococcus aureus from different biological sources

Scopo del progetto è lo sviluppo e la validazione di un biosensore funzionalizzato con aptameri per la  rivelazione di S. aureus da diverse fonti biologiche. Si svilupperà una piattaforma in materiale

nanostrutturato (nanoparticelle di ossidi metallici TiOx, ZrOx, etc.) capace di promuovere l’adesione di aptameri. Affinchè il dispositivo sia di facile utilizzo, la presenza del batterio verrà rivelata da viraggio colorimetrico. Si utilizzerà un approccio innovativo basato sull’uso di costrutti aptameri-peptidi, deposti sulla piattaforma, opportunamente funzionalizzati con un colorante solvatocromico, caratterizzato da diversa colorazione in funzione dell’ambiente solvatante che lo circonda, La selettività del batterio verso l’aptamero consentirà lo spiazzamento del peptide con variazione colorimetrica dovuta alla diversa esposizione del colorante nell’ambiente che lo circonda La selettività e sensibilità del biosensore nei confronti di S. aureus sarà verificata da una serie di test.

Responsabile/i:
  • maria luisa GELMI
Ente finanziatore:
FONDAZIONE CARIPLO
Tipologia:
CAR_RIC - Bandi Fondazione Cariplo
Capofila:
UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI MILANO
Anno:
2013
Durata:
23
Stato:
CHIUSO
Torna ad inizio pagina