Logo Università degli Studi di Milano



 
 

Scienze cosmetiche  

scienze cosmetiche, corso perfezionamento, Carini, cosmesi, make-up

Coordinatore: Prof.ssa Marina Carini

Obiettivo

Il Corso di Perfezionamento in SCIENZE COSMETICHE si propone di fornire le basi teoriche e applicative che facilitino l’inserimento dei laureati con competenze scientifico-tecnologiche nel settore cosmetico. In particolare, si fornirà una competenza integrata tra le conoscenze sui prodotti cosmetici e quelle sul distretto cutaneo (i.e. cute, annessi cutanei e mucose), al fine di permettere agli iscritti di svolgere con maggiore professionalità e competenza un ruolo determinante nel settore dell’industria cosmetica.

Il corso si prefigge inoltre di approfondire le conoscenze tecnico scientifiche nel settore della dermocosmesi in farmacia, al fine di migliorare le conoscenze di base e di stimolare le attitudini professionali del laureato responsabile del reparto cosmetico della farmacia in cui opera, con l'obiettivo di orientare il cliente verso una scelta razionale dei prodotti che meglio rispondano alle esigenze personali.

Al corso partecipano docenti qualificati provenienti dal mondo accademico, ed esperti del settore cha da anni ricoprono o hanno ricoperto funzioni di Direttore della Ricerca e Sviluppo o che comunque lavorano a stretto contatto con aziende cosmetiche, in qualità di Specialisti in Scienza e Tecnologia Cosmetiche.

Settori occupazionali di riferimento

  • Aziende cosmetiche con laboratori di Ricerca e Sviluppo e/o Controllo Qualità
  • Officine di produzione di prodotti cosmetici
  • Centri di servizio e ricerca del settore cosmetico
  • Aziende di materie prime per prodotti cosmetici (area tecnica e commerciale)
  • Farmacie.

Titoli di studio richiesti per l’ammissione
Requisito per l’ammissione è il possesso di una Laurea specialistica o Laurea in una delle seguenti classi scientifiche e tecnologiche:

Classi di laurea

L-2 BIOTECNOLOGIE
L-9 INGEGNERIA INDUSTRIALE
L-13 SCIENZE BIOLOGICHE
L-18 SCIENZE DELL'ECONOMIA E DELLA GESTIONE AZIENDALE
L-20 SCIENZE DELLA COMUNICAZIONE
L-25 SCIENZE E TECNOLOGIE AGRARIE E FORESTALI
L-26 SCIENZE E TECNOLOGIE AGRO-ALIMENTARI
L-27 SCIENZE E TECNOLOGIE CHIMICHE
L-29 SCIENZE E TECNOLOGIE FARMACEUTICHE
L-30 SCIENZE E TECNOLOGIE FISICHE
L-32 SCIENZE E TECNOLOGIE PER L'AMBIENTE E LA NATURA
L/SNT1 Classe delle lauree in professioni sanitarie infermieristiche e professione sanitaria ostetrica/o             
L/SNT2 Classe delle lauree in professioni sanitarie della riabilitazione  
L/SNT3 Classe delle lauree in professioni sanitarie tecniche
L/SNT4 Classe delle lauree in professioni sanitarie della prevenzione

Classi di laurea specialistiche

LM-6 BIOLOGIA
LM-8 BIOTECNOLOGIE INDUSTRIALI
LM-9 BIOTECNOLOGIE MEDICHE, VETERINARIE E FARMACEUTICHE
LM-13 FARMACIA E FARMACIA INDUSTRIALE
LM-22 INGEGNERIA CHIMICA
LM-41 MEDICINA E CHIRURGIA
LM-54 SCIENZE CHIMICHE
LM-60 SCIENZE DELLA NATURA
LM-69 SCIENZE E TECNOLOGIE AGRARIE
LM-70 SCIENZE E TECNOLOGIE ALIMENTARI
LM-71 SCIENZE E TECNOLOGIE DELLA CHIMICA INDUSTRIALE
LM-73 SCIENZE E TECNOLOGIE FORESTALI ED AMBIENTALI
LM/SNT1    Scienze infermieristiche e ostetriche          
LM/SNT2    Scienze riabilitative delle professioni sanitarie    
LM/SNT3    Scienze delle professioni sanitarie tecniche
LM/SNT4    Scienze delle professioni sanitarie della prevenzione

Corsi di laurea vigenti in base all’ordinamento in vigore prima dell’applicazione del D.M. 509/99

FARMACIA
CHIMICA E TECNOLOGIA FARMACEUTICHE
SCIENZE BIOLOGICHE
CHIMICA
CHIMICA INDUSTRIALE
MEDICINA E CHIRURGIA
SCIENZE NATURALI
SCIENZE AMBIENTALI

Potranno essere ammessi anche laureati e laureati magistrali in altre discipline previa valutazione della Commissione.


ORGANIZZAZIONE del CORSO

Durata del corso

Il CdP si svolge tra gennaio e luglio e prevede la frequenza obbligatoria (venerdì dalle 13,30 alle 18,30). Il percorso formativo prevede lezioni frontali in aula ed esercitazioni pratiche in laboratorio di formulazione e controllo per un totale di 104 ore, riguardanti i seguenti argomenti:

  • Anatomia, Fisiologia e Biochimica della cute e annessi cutanei
  • Chimica e proprietà degli ingredienti cosmetici di sintesi e di origine naturale
  • Tecnica della formulazione cosmetica
  • Controllo qualità dei prodotti cosmetici
  • Aspetti normativi e stesura del dossier cosmetico
  • Preparazione di: oli solari, dentifricio, rossetti, ombretti, fard, detergenti liquidi per il corpo, shampoo, creme viso e corpo, tinture per capelli.


Modalità di ammissione:

Le domande di ammissione dovranno essere presentate esclusivamente on-line, compilando l’apposito modulo disponibile sul sito d’Ateneo. Per scaricare il bando, con le date di apertura e di chiusura, le modalità di iscrizione e la modulistica, cliccare QUI.

La prova di ammissione, che si svolge presso il Dipartimento, prevede un colloquio orientato alla valutazione delle conoscenze di base e dell’interesse del candidato alle discipline cosmetiche.

SEGRETERIA ORGANIZZATIVA
Dott.se Chiara Del Balio - Maria Grazia Pezzano
Tel. 02-503.19395 - 19338
E-mail scienze.cosmetiche@unimi.it

COORDINATORE DEL CORSO
Prof.ssa Marina Carini
Tel. 02-503.19298
E-mail marina.carini@unimi.it

Torna ad inizio pagina